STUDIO: Questo studio esplora l\'uso di pellet co-coltura di cellule mesenchimali bilaminari staminali (MSC) e cellule del nucleo tiffany Anelli polposo (NPC) come tiffany Orecchini una terapia cellulare per la rigenerazione del disco intervertebrale. I pellets sono stati testati in condizioni che simulano il disc.OBJECTIVE degenerativo: Il nostro obiettivo era quello di ottimizzare la nostra terapia cellulare in vitro in condizioni rappresentative dell\'eventuale tissue.SUMMARY malata DEI DATI BACKGROUND: Sfruttare il potenziale delle cellule staminali è una strategia importante per la medicina rigenerativa. Il nostro approccio diretto il comportamento delle cellule staminali imitando i processi embrionali cartilagine sottostante e lo sviluppo del disco intervertebrale. Esperimenti precedenti hanno dimostrato che la co-coltura bilaminare può aiutare a differenziare MSC e sostanzialmente migliorare nuove deposition.METHODS matrice: Abbiamo progettato un pellet romanzo sferica cella bilaminare (BCP), dove MSC sono racchiusi Tiffany Gioielli in un guscio di NPC. C\'erano 3 gruppi: MSC, NPC, e BCP. I pellet sono tiffany Collane stati testati in 3 diverse condizioni di coltura: 1) in un bioreattore che fornisce la pressione e ipossia (mimando condizioni dischi normali): 2) con citochine infiammatorie (IL-1b e TNF-a); e 3) un bioreattore con infiammazione (mimando condizioni dolorose disco) .RESULTS: Quando coltura nel bioreattore, i pellets NPC prodotte significativamente più glicosaminoglicani (GAG) per cella rispetto agli altri gruppi: 70% al 80% in più del BCP e MSC solo. Quando coltivate in un ambiente infiammatoria, i gruppi MSC e BCP prodotte 30% al 34% più GAG per cella di NPC (P & lt; 0,05). Quando i pellets sono state coltivate in un bioreattore con l\'infiammazione, il BCP ha fatto il 25% in più di GAG per cella rispetto alla MSC e il 57% in più rispetto al NPC (P & lt; 0,05) .Conclusione: Questo studio dimostra che BCP controlli sovraperformare in un simulato degenerato ambiente disco. Adattare i meccanismi induttivi dallo sviluppo per innescare la differenziazione e ripristinare il tessuto malato ha molti vantaggi. A differenza di strategie che richiedono fattore di integratori di crescita o manipolazioni genetiche, il nostro metodo è autosufficiente, mirata, e l\'iniezione minimamente invasiva.